Covid-19 - Dove partire?Scopri le destinazioni
Destinazioni
Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?

Scoprire l'India a piedi, tra brevi passeggiate, escursioni e trekking

SportIndia
Dalle piantagioni di tè del Kerala alle pendici dell'Himalaya, passando per le pianure desertiche del Ladakh, gli amanti delle escursioni troveranno in India qualcosa che sicuramente soddisferà la loro passione. Le altezze dell'India fanno al caso proprio di tutti. I principianti possono soggiornare a 1.100 metri nel forte di Kumbhalgarh nel Rajasthan. Cullata dai paesaggi montagnosi della catena degli Aravalli, la Grande Muraglia dell'India si estende per 36 km e può essere percorsa per un breve tratto o scoperta in tutto il suo splendore, ammirando viste mozzafiato sulle sue basse cime.A un'...

Dalle piantagioni di tè del Kerala alle pendici dell'Himalaya, passando per le pianure desertiche del Ladakh, gli amanti delle escursioni troveranno in India qualcosa che sicuramente soddisferà la loro passione. Le altezze dell'India fanno al caso proprio di tutti. I principianti possono soggiornare a 1.100 metri nel forte di Kumbhalgarh nel Rajasthan. Cullata dai paesaggi montagnosi della catena degli Aravalli, la Grande Muraglia dell'India si estende per 36 km e può essere percorsa per un breve tratto o scoperta in tutto il suo splendore, ammirando viste mozzafiato sulle sue basse cime.

A un'altitudine di oltre 1.500 metri, si possono attraversare le piantagioni di tè di Munnar nella catena dei Gati occidentali nel Kerala. È possibile anche scegliere tra una passeggiata di mezza giornata o di un'intera giornata, con difficoltà da moderata a difficile a seconda dell'altitudine. Durante l'escursione, la bellezza dei paesaggi verdi punteggiati dalle raccoglitrici di tè ricompenserà di ogni sforzo. E perché non esplorare anche il parco nazionale di Eravikulam National, a meno di 10 km di distanza? Questa sarà senza dubbio un'opportunità per scoprire il mantello grigio o marrone dello stambecco del Nilgiris e incontrare qualche raro animale.

I trekker più esperti si avventureranno sui sentieri del Ladakh, sull'Himalaya, verso vette di oltre 5000 metri di altitudine. Al ritmo di passi sicuri, il piccolo Tibet indiano abbonda di sorprese. Case bianche aggrappate alla scogliera, verdi vallate su uno sfondo di scenari aridi e incantevoli fiumi blu aspettano tutti i visitatori. Gli agenti locali Evaneos sapranno consigliare un trekking più o meno lungo, a seconda delle specifiche abitudini e livello di preparazione.

Vedi di più
Esperienza aggiunta!
Aggiungi altre esperienze al tuo progetto prima di inviarlo all'agenzia locale
Scopri il tuo progetto di viaggio