Tutte le nostre esperienze (37)
Landscape of Snow mountains and mountain road to Nubra valley in Leh, Ladakh India
1 / 3
Namgyal Tsemo Gompa in Leh, Ladakh, India.
Indian tourists enjoy bike ride on national highway with scenic landscape at Ladakh India.

immergersi nella serena bellezza del Ladakh, il piccolo Tibet dell'India,

NaturaIndia

dirigendosi verso l'estremo nord dell'India, entrare nel Ladakh, un universo in cui si mescolano natura incontaminata e tradizioni secolari. In questo territorio dall'atmosfera serena e dagli abitanti incredibilmente gentili, si giunge ai piedi della catena himalayana, a un'altitudine superiore ai 3000 metri. Tra queste ripide scarpate nasce l'Indo, uno dei fiumi sacri degli indiani. Qui si potrà anche ammirare fiumi e laghi dalle onde turchesi, come il Pangong Tso, un sito che invita a fare infinite passeggiate sulle sue tranquille sponde.

Il viaggio dovrà passare necessariamente anche da Leh, la capitale dell'intera zona, in cui si trova anche l'aeroporto. Lungo il perimetro della città, sarà possibile raggiungere (a piedi, in moto o, perché no, anche a cavallo) villaggi isolati e pittoreschi come Turtuk, costruito sulle rive del fiume Shyok. In questa regione dominata dal buddismo tibetano, tra le montagne si nascondono innumerevoli monasteri e stūpa (monumenti emblematici di questa religione, contenenti reliquie). Mettendosi in contatto con uno dei nostri agenti locali Evaneos sarà possibile organizzare tutte le tappe del viaggio in Ladakh e scoprire consigli preziosi per godere di uno splendido soggiorno ad alta quota.

Altre esperienze indimenticabili