Tutte le nostre esperienze (37)
Aerial view of a passenger train crossing the Honnavar Railway Bridge across river Sharavati, in Karnataka, India
1 / 8
Train indien sur chemin de fer
A train running towards horizon where sun is rising, orange sky of a new dawn in the background. Indian railway stock Image,

Percorrere le tortuose strade dell'India a bordo di un treno leggendario

NaturaIndia

Mezzo di trasporto preferito dagli indiani, il treno è molto utilizzato non solo dagli abitanti della zona ma anche dai visitatori.  Permette infatti di spostarsi consentendo nel frattempo di ammirare i paesaggi attraversati, altrimenti inaccessibili, e offrendo la possibilità di interagire con gli abitanti. Una delle linee ferroviarie più famose è la Darjeeling Himalayan Railway, inaugurata nel 1881, che con i suoi 82 km collega le città di Siliguri e Darjeeling, nel nord-est del Paese.  Durante il viaggio, è possibile avvicinarsi alle finestre del vagone per ammirare distese infinite di piantagioni di tè o il Kangchenjunga, la terza vetta più alta del mondo.

A 350 km a nord di Nuova Delhi c'è un'altra linea molto amata dai visitatori che desiderano scoprire i dintorni della capitale: la Kalka-Shimla Railway. Lunga 96 km, questa linea parte dalla pianura per raggiungere Shimla ("la regina delle colline"), una città arroccata ad un'altitudine di 2.200 metri, dopo aver attraversato diversi ponti e tunnel. Il suo percorso segue le ripide montagne dell'Himalaya, verdi colline e cascate vertiginose.

Chi si trova a Mumbai, inoltre, non può assolutamente perdersi la stazione di Chhatrapati Shivaji. Completato nel 1888, questo edificio vittoriano neogotico comprende elementi dell'architettura tradizionale indiana, tra cui una cupola in pietra e delle torrette. Visitato da 3 milioni di persone ogni giorno, questo è senza dubbio uno dei luoghi più frequentati della città.

Altre esperienze indimenticabili