Contattaci dal lunedì al venerdì dalle 9:30 alle 18:30
Scrivici a contatto@evaneos.it o contattaci allo 02 89 87 7718
Connettiti
Servizio viaggiatori
Contattaci dal lunedì al venerdì dalle 9:30 alle 18:30
Scrivici a contatto@evaneos.it o contattaci allo 02 89 87 7718

Safari in Africa

Voglia di partire per un safari in Africa?
Richiedi il tuo preventivo gratuito in qualche clic
Vorrei viaggiare...
in Namibia
a
Periodo

Tutte le idee di safari in Africa da personalizzare

Dal Kruger al Blyde River Canyon
8 giorni(a persona)€ 1.400
Safari, natura e cultura, in gruppo
8 giorni(a persona)€ 1.750
Safari e relax
10 giorni(a persona)€ 1.600
I laghi della Rift Valley
8 giorni(a persona)€ 1.800
Safari e mare in famiglia 
9 giorni(a persona)€ 1.890
Safari in campeggio, Tarangire, Serengeti e Ngorongoro
8 giorni(a persona)€ 2.010
Safari Express, i parchi del nord 
6 giorni(a persona)€ 2.350
I parchi più belli; dallo Tsavo al Masai Mara
15 giorni(a persona)€ 2.860
combinato
Percorsi insoliti dal deserto alle cascate
10 giorni(a persona)€ 3.700
combinato
Namibia del Nord, Botswana e Victoria Falls in self-drive
16 giorni(a persona)€ 5.030
Grande avventura nel Kidepo
14 giorni(a persona)€ 4.250
combinato
Safari Esclusivo
9 giorni(a persona)€ 6.280
Inizia a comporre il tuo safari su misura! Crea il tuo viaggio

I nostri consigli per organizzare un safari in Africa

Che cos'è un safari?

Il safari è una tipologia di viaggio incentrata sull'osservazione degli animali della savana. Per questo si parla quasi sempre di safari in Africa.

Dove fare un safari in Africa?

Se vuoi fare un safari devi recarti in Africa, in particolare in Paesi come Namibia, Zimbabwe o Botswana. Infatti, solo nelle savane africane avrai la possibilità di avvistare i “Big 5” (leoni, elefanti, leopardi, bufali e rinoceronti) insieme a tutti gli altri animali africani, come gazzelle, zebre, giraffe e iene.  Non sai dove andare? Contatta gli operatori locali partner di Evaneos e lasciati guidare da loro nella creazione del tuo safari in Africa su misura!

Safari in Kenya
Se si pensa a safari in Africa si pensa subito al Kenya. La Riserva Nazionale del Masai Mara, il parco nazionale di Amboseli, la riserva di Samburu, il lago Nakuru, il lago Naivasha… sono solo alcune delle splendide mete da visitare durante un safari in Kenya.

Safari in Tanzania
Assolutamente imperdibile è il Parco del Serengeti, che ogni anno assiste al più grande movimento migratorio al mondo. Altrettanto famosa è l’area di conservazione di Ngorongoro, dove il solo cratere di 16km di diametro ospita ben 25000 animali. In Tanzania potrai anche entrare in contatto con tribù locali, come quella dei Masai, dei Datoga, dei Hadzabe o dei Sukuma.

Safari in Uganda
I big five, gli animali della savana, tantissimi uccelli e… scimpanzé e gorilla! L’Uganda è un Paese incredibile, dove coesistono tante tipologie di territorio, dalla savana alla foresta impenetrabile. Un viaggio in Uganda deve assolutamente includere la Bwindi Impenetrable Forest, la casa dei gorilla di montagna. E per osservare la vita della savana che scorre lungo l’acqua, non perderti il viaggio sul fiume Kazinga nel Queen Elizabeth National Park!

Safari in Sudafrica
Il Sudafrica regala un mix di emozioni: cultura, storia, sport incontri e… naturalmente safari! Sono diversi i parchi sudafricani in cui si possono fare bellissimi safari: al Kruger National Park la varietà di animali è semplicemente sorprendente; il parco di Hluhluwe Imfolozi è invece la più antica riserva naturale africana, ricchissima di specie animali, tra cui il rinoceronte bianco.

Quando fare un safari in Africa?

In generale, si possono fare safari in Africa tutto l’anno. Durante la stagione secca (da luglio ad ottobre), è molto più facile avvistare gli animali che si radunano presso le pozze d’acqua. Da aprile a giugno i grandi parchi africani sono in pieno periodo delle piogge: la savana ritorna rigogliosa, ma le strade possono essere impraticabili. Agosto ed il periodo delle vacanze natalizie corrispondono all'alta stagione, quindi i prezzi e l’affluenza dei visitatori ai parchi raggiungono i massimi.

Tieni comunque presente che ogni paese africano è a sé: ascolta quindi i consigli dei nostri operatori locali per scegliere il miglior periodo per un safari.

Come scegliere un safari in Africa?

I safari sono tutti diversi, ecco quindi qualche consiglio su come scegliere quelli più adatti a te:

  • Stabilisci gli animali che vuoi vedere: alcune specie sono solo in alcuni parchi!
  • Scegli quando partire: gli animali migrano, è bene esser al posto giusto al momento giusto.
  • Decidi quali attività fare: safari in 4x4, a piedi o a cavallo? Birdwatching o trekking? Sorvolare il Masai Mara in mongolfiera o gite in barca sui laghi della Rift Valley?
  • Prova diverse tipologie di albergo: esplora tutte le tipologie di alloggi, dai campi tendati, agli ecolodge di lusso.
  • Lasciati consigliare dagli operatori locali: i nostri esperti della destinazione sapranno darti tutti i consigli e proporti attività al di fuori dei sentieri battuti.

Come vestirsi?

Mentre stai preparando la valigia, prediligi vestiti comodi e della tonalità del marrone chiaro o del beige. Pantaloni lunghi e maglie a maniche lunghe ti aiuteranno a proteggerti dal sole, ma porta comunque anche dei pantaloncini corti e delle magliette. Le scarpe da ginnastica vanno benissimo, ma, se il tuo viaggio prevede dei trekking, è bene indossare degli scarponcini. Ricordati il cappellino, la crema solare e gli occhiali da sole, oltre ad un mini kit di primo soccorso per i piccoli incidenti.

Le nostre destinazioni preferite per un safari