Covid-19 - Dove partire?Scopri le destinazioni
Destinazioni
Le migliori destinazioni in Nord America
Le migliori destinazioni in Medio Oriente
Altre destinazioni in Medio Oriente
Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?

Gira l'Europa in sella alla tua bicicletta

Da Evaneos,

Viaggiare su due ruote significa scoprire nuovi paesaggi impiegando un mezzo di trasporto ecologico. L'Europa è il luogo adatto per impugnare nuovamente una manubrio e lanciarti alla scoperta di uno dei suoi numerosi percorsi ciclabili.  Non sei un ciclista accanito e avresti bisogno di un piccolo aiuto per iniziare? Abbiamo selezionato i nostri luoghi preferiti da esplorare in bici... classica o elettrica, scegli tu!

Pedala in Austria, Italia, Croazia o Francia. Che tu stia facendo un sali-scendi tra le colline o riposando le gambe in pianura fiancheggiando scroscianti corsi d’acqua, ogni fermata lungo le strade ti darà la possibilità di esplorare affascinanti luoghi nascosti. Non sei proprio al livello di Lance Armstrong? Niente panico, gli agenti Evaneos ti aiuteranno a organizzare un tour adatto a te e al tuo livello (e a quello di tutta la famiglia!).

Scopri la nostra selezione delle più belle destinazioni da visitare in bicicletta:

  • Austria, un paradiso per i ciclisti

  • Italia, tra le sinuose colline della Toscana

  • Slovenia, per salire ad alta quota

  • Francia, lungo la Costa del Granito Rosa

  • Spagna, per una visita alternativa in città

  • Croazia, in cerca di emozioni

  • Albania, nel cuore di una natura incontaminata

Dove viaggiare in bicicletta in Europa?

Austria, un paradiso per i ciclisti

In Austria potrai pedalare lungo il Danubio su rettilinei sicuri, godendoti il panorama circostante e il vento che ti accarezza il viso. Questo tipo di percorso è l'ideale per un viaggio in bicicletta in famiglia in Europa, soprattutto nei mesi estivi tra maggio e settembre, in cui sarete accompagnati da piacevoli raggi del sole.

Dallo Schlögen alla regione della Wachau, i paesaggi si susseguono tra pianure, montagne, passando per vigneti e grandi laghi...

 Difficoltà : bassa. 

Italia, tra le sinuose colline della Toscana

In Italia scegli il percorso lungo l’emozionante Via Francigena: qui potrai sfrecciare su sentieri e strade secondarie che ti permetteranno di ammirare la bellezza delle dolci colline toscane… ad ogni curva i tuoi occhi si riempiranno di colori sgargianti! In primavera e in estate, il verde della natura domina il paesaggio mentre, in autunno, la campagna italiana si tinge di rosso-arancione assumendo un fascino tutto nuovo.

Tra Pisa e Siena, ti consigliamo di fermati a San Gimignano, splendida città medievale famosa per le sue torri elette Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco. Per pranzo siediti in una tipica trattoria per gustare i deliziosi pici all'aglione, un piatto rustico di spaghetti aromatizzati all'aglio.

Difficoltà: media. Ci sono molte curve e alcune salite possono rendere faticoso il viaggio. A seconda della tua resistenza, potresti optare per una bicicletta elettrica che renderà il tutto più semplice.

Slovenia, per salire ad alta quota

Un viaggio in bicicletta nella natura slovena è l’ideale durante la stagione estiva. Avrai l'occasione di visitare su due ruote un ambiente fresco e tranquillo, fatto di laghi e montagne. Dagli altipiani di Pokljuka, scendi verso la valle di Bohinj dove ti aspetta una vista mozzafiato sulla cima più alta delle Alpi Giulie.

Attraversa villaggi alpini dal fascino rustico e fai una pausa in uno dei loro caffè per assaggiare il liquore al miele fatto in casa… da bere con moderazione, naturalmente, perché ci sono ancora alcuni chilometri da percorrere prima di raggiungere il tuo prossimo alloggio!

Difficoltà: medio-alta. A seconda delle tue preferenze e della tua preparazione fisica, gli agenti locali Evaneos ti aiuteranno a trovare il percorso ideale per il tuo giro in bicicletta.

Francia, lungo la Costa del Granito Rosa

La Bretagna, con la sua natura selvaggia e l’aria rinfrescata dalla brezza del mare, è un luogo molto apprezzato dagli amanti del ciclismo. Parti anche tu per un viaggio in bicicletta con la famiglia o gli amici sulla Costa del Granito Rosa e lasciati sedurre dalla terra bretone. Tra Lannion e Perros-Guirec, fai una sosta, scendi dalla sella e lasciati sorprendere dal granito rosa scolpito dai venti nel corso dei secoli.

Cerca le rocce più famose, come quella a forma di coniglio o il famoso re caduto, e lascia che la tua immaginazione prenda il sopravvento. Ti consigliamo di viaggiare tra la primavera e l'autunno inoltrato... se non hai troppo freddo, indossa il costume da bagno e buttati in acqua per un bagno rinvigorente!

Difficoltà: bassa.

Spagna, per una visita alternativa in città

Pedala in Spagna, idealmente tra aprile e ottobre, facendo tappa nelle quattro città storiche che hanno segnato il passato del paese: Valencia, Madrid, Toledo e Siviglia.

Questo è un tour urbano molto speciale: fai scivolare le tue gomme tra le strette strade dei centri cittadini e immergiti nella rilassante atmosfera locale. Per trovare le migliori tapas della città chiedi consiglio alla gente del posto, chi meglio di loro conosce le specialità della zona?

Difficoltà: bassa.

Croazia, in cerca di emozioni

Se il tuo genere di vacanza preferito è il giusto mix tra avventura e adrenalina nella natura, allora la Croazia è la destinazione giusta per il tuo viaggio in bicicletta in Europa.

Sulla costa adriatica, durante i mesi caldi, da maggio a settembre, esplora la regione di Konavle, e perditi tra incantevoli colline, montagne e scogliere. Per maggiori emozioni, scendi dalla tua bicicletta per partecipare ad una escursione in kayak o rafting.

Difficoltà: media. In questo percorso ci possono essere alcune salite più toste, sii preparato!

Albania, nel cuore di una natura incontaminata

Pedala in Albania attraverso i suoi paesaggi naturali incontaminati. Il tuo percorso tra le campagne albanesi sarà interrotto solamente da alcune sontuose chiese ortodosse che spiccano dal verde della vegetazione. Fermati per un picnic sulle rive del lago Tushemisht che, con le sue acque tranquille e il paesaggio circostante, offre proprio una cornice bucolica

Difficoltà: bassa.

Quale attrezzatura si deve portare in un viaggio in bicicletta?

Tutto dipende dai tuoi desideri e dal programma: se stai progettando un viaggio immerso nella natura, avrai bisogno di attrezzatura da campeggio. D'altra parte, se preferisci soggiornare in hotel, portati dietro solamente il giusto abbigliamento sportivo, con vestiti comodi e calzature adatte a passare le giornate in bici, una pedalata dietro l’altra. Gli agenti locali Evaneos prenoteranno per te il mezzo adatto alle tue esigenze: o una bicicletta classica oppure una elettrica, che agevolerà la tua pedalata e permetterà a tutti i membri della famiglia di seguire la tabella di marcia senza troppa fatica... e ovviamente indossa il casco per viaggiare in totale sicurezza!

Young couple are cycling on fatbikes at green hills. They are wearing protected equipmentYoung couple are cycling on fatbikes at green hills. They are wearing protected equipmentYoung couple are cycling on fatbikes at green hills. They are wearing protected equipmentYoung couple are cycling on fatbikes at green hills. They are wearing protected equipment

È importante adattare il tuo equipaggiamento alla durata, alle specificità del viaggio e, soprattutto, alle previsioni del tempo. Per preparare questa avventura in tutta tranquillità e per essere sicuro di non dimenticare nulla, non esitare a richiedere una lista personalizzata al tuo agente locale!